Comuni FlegreiCronacaPrimo PianoQuarto

QUARTO| I ladri abbattono le pareti dell’abitazione per svaligiare la casa

Ennesimo caso di furto in casa a Quarto, avvenuto in pieno giorno. Per svaligiare un’altra casa, la banda di ladri ha sfondato le pareti dell’abitazione. La vittima ha scoperto l’accaduto solo quando è ritornato a casa la sera.

Stando alla ricostruzione dei fatti, i ladri dopo aver forzato inutilmente la porta d’ingresso, hanno pensato di abbattere direttamente le pareti per entrare e mettere a soqquadro l’abitazione. E’ una tecnica usuale per i “ladri del buco”.

I delinquenti individuano un appartamento vuoto e poi scelgono una parete esterna di un’abitazione che non sia troppo in vista. Poi, praticano un buco e iniziano a svaligiare l’appartamento. Per la fuga, se non riescono a forzare la porta d’ingresso, aprono un altro foro sulla parete che dà sulle scale.

I furti nelle abitazioni a Quarto avvengono quasi sempre nel pomeriggio: dalle 16 alle 20. I criminali prendono di mira zone rumorose, dove c’è traffico o lavori in corso, in modo che i rumori non richiamino l’attenzione di vicini e passanti. 

Francesco Emilio Borrelli, deputato di Alleanza Verdi Sinistra ha lanciato la segnalazione dei cittadini di Quarto: “Secondo quanto ci riferiscono i residenti di Quarto, da circa due mesi, si susseguono con cadenza quotidiana i furti negli appartamenti. I cittadini vivono ormai nel terrore, lamentano inoltre, la presenza di poche pattuglie delle forze dell’ordine che invece sarebbe urgente rafforzare. Chiediamo un incremento in tempi rapidi degli uomini in divisa per garantire maggiore controllo in città”. 

Articoli Recenti

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.