AttualitàBacoliComuni FlegreiIn Evidenza

BACOLI| Andy Warhol alla Casina Vanvitelliana: in mostra 45 opere

Andy Warhol alla Casina Vanvitelliana di Bacoli. Una mostra internazionale dal titolo “Pop World” con ben 45 opere dell’artista statunitense da poter ammirare dalle 19 e trenta di questa sera, venerdì 9 giugno fino al 31 luglio. Delle 45 opere di Andy Warhol, la maggior parte provengono dalla Galleria Cris Contini Contemporary di Londra

Oltre le celebri opere come il ritratto di Marilyn, Campbell Soup, Mao, verranno esposti alcuni rari e preziosi pezzi: Andy Warhol’s Velvet Underground Featuring Nico, due ritratti di Warhol raffiguranti la Regina Schrecker. Verrà proiettato il video storico di Mario Franco dal titolo “Andy Warhol Eats”, del 1976, su concessione della Fondazione Morra/Archivi Mario Franco, che documenta la presenza dell’artista a Napoli

Inoltre si potranno ammirare opere di altri pop artist come gli americani Robert Indiana e Roy Lichtenstein. E gli italiani Mario Schifano e Franco Angeli. La Casina Vanvitelliana di Bacoli ospita anche un importante evento di moda. Alle ore 18:30 di questa sera è in corso una sfilata di moda con gli abiti della stilista Regina Schrecker, che presenzierà all’evento dal nome “Pop Tracks”

La sfilata è a cura delle docenti di fashion design dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, Franca Corrado, Natascia Rezzuti e Mariangela Salvati, per la regia di Cinzia Mirabella. Ci sarà poi anche un omaggio musicale a Tina Turner, la popstar recentemente scomparsa. E poi food, con piatti dedicati alle opere di Warhol a cura dell’Associazione Ristoratori Flegrei. 

In più, profumo d’artista, con l’installazione olfattiva della master perfumer Rosa Vaia. Interverranno tra gli altri Renato Lori, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, che ha patrocinato l’iniziativa, la top model Helena de Jesus; 

Il produttore cinematografico Carlo Maietto, il Procuratore della Repubblica Giovanni Conzo, il presidente dell’Università LUM Emanuele Degennaro, la direttrice de La Critica Letizia Bonelli, Don Salvatore Giuliano, parroco della Basilica di San Giovanni Maggiore a Napoli e i galleristi Fulvio Granocchia e Cristian Contini. 

Queste le parole del sindaco di Bacoli, Josi Della Ragione: “Bacoli si afferma sempre di più come città della cultura. Punto di riferimento nazionale. Ringrazio il presidente del Centro Ittico Campano, Sergio Cosentini, per questa grande occasione di sviluppo che assicuriamo al territorio”. 

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.