AttualitàBacoliComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Bradisismo, al via la prima esercitazione, scuole evacuate a Pozzuoli e a Bacoli

Lunedì 22 aprile 2024 si terrà la prima esercitazione della Protezione Civile per l’emergenza bradisismo, nei Campi Flegrei e coinvolgerà anche alcune scuole di Pozzuoli, Bacoli e Bagnoli, quartiere di Napoli, che saranno evacuate.

Sarà la prima delle tre esercitazioni previste nel piano della Protezione Civile nazionale per il fenomeno del bradisismo, e si svolgerà per “posti di comando” in quanto il prioritario obiettivo della simulazione sarà verificare e convalidare l’operatività dei centri di coordinamento e delle sale operative in caso di inasprimento del fenomeno bradisismo.

La giornata di test, organizzata dal Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con la Regione Campania, con il coinvolgimento della Città Metropolitana e della Prefettura-UGT di Napoli, e dei comuni interessati, in particolare modo quelli di Pozzuoli, Napoli e Bacoli, sono previste anche le evacuazioni di quattro plessi scolastici. 

Le scuole coinvolte sono l’istituto Madonna Assunta a Bagnoli nel comune di Napoli, l’istituto Paolo di Tarso nel comune di Bacoli mentre nel comune di Pozzuoli si tratta delle scuole San Giuseppe e Giacinto Diano.

Nell’ambito della più ampia pianificazione di Protezione civile per l’area flegrea è inoltre prevista una seconda fase di test per verificare le procedure operative definite dal Piano speditivo di emergenza per l’area del bradisismo, il 30 e 31 maggio, e una terza esercitazione, nel mese di ottobre 2024, per testare il Piano nazionale per il rischio vulcanico ai Campi Flegrei.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.