AttualitàBacoliComuni FlegreiPrimo Piano

BACOLI| Inizia la festa di Sant’Anna, l’accensione delle luci e del campanile

A Bacoli questa sera si accenderanno le luci per la festa patronale di Sant’Anna. La novità di questo anno sarà l’accensione del campanile che potrà essere ammirato dal lungomare di Lucrino e da Monte di Procida. Il centro della città, inoltre, sarà tutto illuminato.

Ad accendere le luci e dunque a dare il via alla festa di Sant’Anna saranno i bambini. Alle ore 20 e 30 i piccoli premeranno il pulsante che darà inizio alla festa illuminando il centro storico, la Villa Comunale, Piazza Marconi e altre strade.

“La notte della Vigilia. La notte del 25 luglio. Bacoli la festeggerà per la prima volta. Non era mai successo. E c’è grandissima attesa. Perché la Festa per la Santa Patrona, è l’evento più desiderato dell’anno. Sono i giorni che, più di ogni altri, uniscono la nostra comunità. I bacolesi ritrovano casa, famiglia, tradizioni. Quest’anno, abbiamo organizzato una tra le feste più belle di sempre” questo quanto dichiarato dal sindaco Josi Gerardo Della Ragione.

Alle ore 22 e 30, invece, ci sarà per la prima volta l’accensione del campanile. Sull’iniziativa Della Ragione dichiara che: “È una novità assoluta. Uno spettacolo piromusicale. Musica, luci, fumogeni. E campane a festa. Vogliamo che diventi una nuova tradizione, capace di emozionare quanti amano questa terra straordinaria. Abbiamo raccolto un’idea di don Carmine. E la stiamo trasformando in realtà. L’Incendio del Campanile sarà visibile da tantissimo punti della città. In tanti lo vedranno in strada”.

Articoli Recenti

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.