AttualitàBacoliComuni FlegreiPrimo Piano

Bacoli, protocollo d’intesa tra il Comune e MBDA per assumere giovani bacolesi

Un importante protocollo d’intesa è stato firmato nella giornata di venerdì tra il Comune di Bacoli e MBDA Italia, il principale consorzio europeo costruttore di missili e tecnologie per la difesa, che può contare nella zona flegrea sulla sede, ex Alenia, del Fusaro. Obiettivo del protocollo quello di incentivare l’assunzione all’interno dell’azienda di giovani locali.

“È una firma storica per Bacoli. E per i nostri giovani. Abbiamo appena sottoscritto con MBDA Italia un Protocollo d’Intesa a sostegno dell’occupazione locale. È l’azienda che si apre alla città. Una svolta, che permetterà una sinergia ancor più forte tra il Comune di Bacoli ed il principale consorzio europeo, ex Alenia, con sede storica al Fusaro, costruttore di tecnologie per la difesa. L’obiettivo del Protocollo è quello di agevolare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, sul territorio bacolese, attraverso la conoscenza e la diffusione delle opportunità di formazione e di impiego connesse ai fabbisogni dell’azienda – dice con orgoglio il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione.
Un’intesa, frutto di intensa collaborazione istituzionale, che ho firmato presso lo stabilimento, nella nostra città, alla presenza dell’amministratore delegato di MBDA Italia, Lorenzo Mariani. Un Protocollo per il lavoro. A tal fine il Comune di Bacoli incentiverà e favorirà l’inserimento su Cliclavoro (il portale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) dei profili professionali e dei curriculum vitae dei cittadini di Bacoli interessati ad avere un’opportunità di lavoro in MBDA e metterà a disposizione una banca dati con i curricula dei potenziali lavoratori. Darà inoltre visibilità sui propri canali di comunicazione di eventuali ricerche di personale da parte di MBDA Italia.
MBDA Italia pubblicherà sul portale Cliclavoro le ricerche di personale per soddisfare le proprie necessità, inserendo le richieste dei profili professionali che si rendessero necessari per la propria sede del Fusaro a Bacoli e contatterà i cittadini, il cui profilo all’interno del portale corrisponde a quello ricercato, per colloqui conoscitivi. L’azienda si renderà inoltre disponibile per docenze specializzate, percorsi on the job, stage, necessari a garantire il successo delle attività di formazione che l’amministrazione comunale intende attivare per potenziare il profilo professionale dei cittadini bacolesi
– sottolinea il primo cittadino.
La firma del Protocollo si inquadra in un più ampio perimetro di attività che l’amministrazione comunale di Bacoli ha intrapreso per favorire l’occupazione dei cittadini di Bacoli, sviluppare strumenti innovativi nell’integrazione tra politiche del lavoro, sociali e produttive, promuovere una pratica concreta sul territorio, sostenere ed evolvere l’attuale sistema produttivo localizzato nel territorio comunale.
È una giornata importante per la nostra terra. Un impegno che abbiamo preso. E che manteniamo. Perché, insieme, possiamo fare cose straordinarie. Per la formazione, per il lavoro. Uniti. Un passo alla volta”.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.