Sport

Virtus Bava Pozzuoli, le assenze si fanno sentire: arriva il terzo ko consecutivo

Terza sconfitta consecutiva per una Virtus Bava Pozzuoli largamente rimaneggiata per le assenze di Gaye e Savoldelli, infortunati, e in panchina solo per onor di firma. 

E’ di Mavric il primo canestro della gara, i puteolani cercano di mettere subito in discesa la partita sospinti in cabina di regia da Balic (12-7 al 7′). Formia però piazza un break di 5-0 chiuso da Cimminella e raggiunge la parità. Poi, sono Bordi e Birra a chiudere il primo quarto sul 16-12. Alla ripresa gli ospiti con un gioco da tre di Digno si riportano sotto (16-15). I gialloblù hanno un momento di grande lucidità e difesa e con Mehmedoviq raggiungono il +7 (22-15 al 16′). Pozzuoli sembra dare l’impressione di avere in mano la partita ma nel finale di tempo Laguzzi impatta al 19′ (26-26). Mentre, un canestro di Jovovic dal pitturato porta i laziali per la prima volta avanti nel punteggio (28-30 al 20′). Nel terzo parziale gli ospiti infilano cinque triple consecutive contro la zona di Pozzuoli mettendo in discesa così il match in loro favore (38-50 al 25′) costringendo coach Gentile a chiamare il time out. Alla ripresa però Formia continua a bruciare la retina dalla distanza chiudendo con Tamburrini al 30′ sul 43-61. Nell’ultimo quarto la Virtus cerca di riaprire il match ma nonostante il parziale di tempo di 21-10 i flegrei escono sconfitti per 64-71. Si ritorna al Pala Errico sabato prossimo contro la Real Sebastiani Rieti.

VIRTUS BAVA POZZUOLI-META FORMIA 64-71
VIRTUS BAVA POZZUOLI: Balic 21, Gaye, Mehmedoviq 12, Kushckev 8, Savoldelli ne, Lurini 1, Mavric 7, Caresta 6, Testa ne, Birra 4, Bordi 5, Spinelli ne. All. Gentile
META FORMIA: Tamburrini 17, Polidori ne, Ianuale 3, Digno 12, Laguzzi 3, Jovovic 12, Tartaglione ne, Di Prospero, Cimminella 20, Scampone, Grgurovic 4, Macera ne. All. Di Rocco
ARBITRI: Bortolotto di Castello di Godego e Frigo di Montagnana

NOTE Tiri liberi: Pozzuoli 9/12 – Formia 15/23. Tiri da 2 punti: Pozzuoli 17/36 – Formia 13/35. Tiri da 3 punti: Pozzuoli 7/26 – Formia 10/25. Rimbalzi: Pozzuoli 38 (Mehmedoviq 11) – Formia 41 (Grgurovic 11). Usciti per 5 falli: Caresta

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.