Sport

La Virtus Pozzuoli cade nel derby contro Sant’Antimo

La Virtus Bava Pozzuoli gioco bene un derby giocato punto a punto ma paga a caro prezzo gli ultimi cinque minuti di gioco. Parte subito forte la Psa Sant’Antimo con Dri e soprattutto Sperduto con due triple consecutive (22-8 all’8′) costringendo coach Gentile al time out. I flegrei però riescono a recuperare cinque punti e a chiudere sul -9 al 10′ grazie ad una tripla di Savoldelli (24-15). Pozzuoli nel secondo quarto continua a macinare gioco e punti e a piazzare un break di 20-6, chiuso con un gioco da cinque punti di Savoldelli, impattando al 17′ (30-30). Un minuto dopo i gialloblù trovano, poi, il vantaggio con una tripla di Bordi (32-35), mentre, nel finale Sant’Antimo piazza un break di 6-0 che fissa il punteggio a metà partita sul 38-35. Nel terzo quarto i gialloblù si portano avanti con un mini parziale di 6-0 chiuso da Gaye al 23′ (38-41). Poi, i padroni di casa chiudono le maglie in difesa, mentre, i flegrei sbagliano un po’ troppo al tiro (54-47 al 30′). Nell’ultimo quarto Pozzuoli con Gaye e Balic resta incollata fino al 32′ (57-54), poi, c’è un vero e proprio black out che consente a Sant’Antimo di trovare i punti della vittoria. I ragazzi di coach Gentile ritorneranno in campo sabato prossimo nel match interno contro Avellino.

GEKO PSA SANT’ANTIMO-VIRTUS BAVA POZZUOLI 84-64
GEKO PSA SANT’ANTIMO: Sergio 3, Dri 13, Vangelov 11, Milosevic 10, Sperduto 30, Cantone 7, Carnovali 6, Sabbatino 4, Ratkovic ne, De Meo ne, D’Aiello ne. All. Origlio
VIRTUS BAVA POZZUOLI: Balic 12, Gaye 7, Mehmedoviq 4, Kushckev ne, Savoldelli 14, Mavric 16, Caresta 3, Testa ne, Birra ne, Bordi 8, Forte, Spinelli ne. All. Gentile
ARBITRI: Nonna di Casamassima e Caldarola di Ruvo di Puglia

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.