AttualitàComuni FlegreiIn EvidenzaMonte di Procida

Servizio di Caf-Patronato gratuito a Monte di Procida

A partire da mercoledì 29 aprile, il Comune di Monte di Procida ha messo a disposizione dei cittadini presso la sede del centro anziani di Corso Umberto n.17, un servizio totalmente gratuito di CAF-PATRONATO per la richiesta di tutti i bonus erogati dalla Regione Campania per l’emergenza Covid-19 (fitti, etc.) e per qualsiasi altra necessità. Il servizio del CAF-PATRONATO è attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 17.

Questo servizio nasce a seguito dell’avviso pubblico, attraverso il quale, sono stati ricercati i CAF e professionisti che potevano essere di sostegno in questo delicato momento, per permettere alle tante famiglie in difficoltà di accedere alle misure di sostegno. Alcuni professionisti oltre a dare la propria disponibilità da remoto ci hanno offerto anche la loro presenza fisica sul nostro territorio.

I consiglieri Tina Schiano e Luciano Trabasso hanno condiviso questa iniziativa con la giunta in un’ottica di sostegno ulteriore alla comunità e che si inserisce alla rete di interventi posti in essere dall’Amministrazione Comunale per via dell’emergenza Covid-19.

Il consigliere Tina Schiano sul punto: “In questo momento così delicato, aiutare le persone diviene sempre più importante. Per richiedere i bonus messi a disposizione dalla Regione Campania per via dell’emergenza Covid-19, l’aiuto del CAF diviene fondamentale perché le domande devono essere inviate esclusivamente on line. Io e il Consigliere Trabasso unitamente alla giunta abbiamo voluto fortemente questo ulteriore aiuto alla comunità“.

E ancora sul punto il consigliere Luciano Trabasso: “Attraverso questo importante servizio si offre ai cittadini la possibilità di fare richiesta di tutti i bonus previsti dalla Regione Campania per via della crisi Covid-19. Questo è un servizio totalmente gratuito, è la nostra un ulteriore iniziativa sociale, che si somma a quelle messe in campo dalla nostra Amministrazione nei giorni precedenti”.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.