Sport

Il Rione Terra Sibilla cade in casa: il Savoia passa di misura al “Chiovato”

Allo stadio Tony Chiovato, il Rione Terra Sibilla cerca conferme nella tredicesima giornata di campionato, dopo i due risultati utili consecutivi macinati contro Capri ed Ercolanese. A far visita ai flegrei arriva però il Savoia, fuori dalla zona playout, con il solito grande seguito di pubblico e con 9 punti più in classifica (15 contro i 6 dei padroni di casa).

Che la partita non sia facile, lo si capisce sin da un primo tempo molto bloccato, nel cui finale la squadra di Torre Annunziata inizia a venir fuori. L’inerzia sembra cambiare intorno alla mezz’ora della ripresa con l’espulsione di Girardi ma, mentre il Rione Terra Sibilla sembra crederci, arriva la doccia fredda della rete di Baietti a 5′ dalla fine, che fissa il punteggio finale sullo 0-1.

Non recupera Napolitano dall’infortunio, ma mister Gennaro Monaco può contare sull’ultimo arrivo Foti per completare il centrocampo. La partita è molto bloccata nella prima frazione, con qualche conclusione dalla distanza da ambo le parti, senza però mai spaventare i portieri. Nel finale di tempo ci prova il Savoia con più concretezza, quando al 35′ Petricciuolo arriva tardi all’appuntamento con il cross sul secondo palo dalla destra.

Ci prova Masi con un tiro centrale da fuori area e Luongo lo imita poco dopo per i flegrei, prima della rete annullata agli ospiti per un fuorigioco in area dopo una serie di rimpalli. Nella ripresa, il Rione Terra Sibilla si affida maggiormente alle sponde di Scalzone, come nel caso del suggerimento per il neo entrato Pisani, che al 53′ tira da buona posizione, ma la sua conclusione viene sporcata e sorvola l’incrocio di pochissimo.

Al 67′ il cross da destra pesca Ghomari Wissam sul secondo palo, ma la conclusione al volo del calciatore del Savoia viene sventata da Manno. Cinque minuti più tardi, il portiere ospite Bellarosa sbaglia il rinvio, ma Scalzone non riesce a punirlo. Al 73′ Accietto sfugge a Girardi che tocca con la mano: scatta il secondo giallo per il capitano del Savoia.

Il Rione Terra Sibilla prova quindi ad intensificare la spinta offensiva, ma manca sempre l’ultimo passaggio. Con i flegrei che non ne approfittano, arriva quindi la beffa di Baietti, che, fatto girare in area su un pallone vagante, colpisce di controbalzo e batte Manno con la complicità di una deviazione, andando a regalare i 3 punti ai suoi.

RIONE TERRA SIBILLA – AC SAVOIA 0-1

RIONE TERRA SIBILLA: Manno, Savarise, Iammarino, Capogrosso, Barletta (89′ Esposito), Luongo (46′ De Filippis), Foti, Accietto, Pisano (46′ Pisani), Scalzone, Sandomenico (64′ Mennella, 92′ Del Giudice). All. Monaco

AC SAVOIA: Bellarosa, Safi Khelil, Passaro, Bastien Mielle (65′ Baietti), Girardi, Orta, Iadelisi, Masi, Romeo (87′ Maiorano), Petricciuolo, Ghomari Wissam (77′ Acampora). All. La Manna

MARCATORE: 85′ Baietti

ARBITRO: Petrone di Avellino. Assistenti Gaeta (Nocera Inferiore) e Gariglia (Napoli)

NOTE: Ammoniti Capogrosso (R) e Girardi, Safi Khelil, Baietti, Orta (S). Espulso Girardi (S) al 73′ per doppia ammonizione. Recupero: 1′ 1°T e 4′ 2°T

Articoli Recenti

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.