AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Il puteolano Amedeo Bianchi vince il Leone d’oro di Venezia per meriti professionali 

Amedeo Bianchi, puteolano figlio di Nicola Bianchi dello storico negozio di abbigliamento di Pozzuoli, è stato insignito del Leone d’oro di Venezia per meriti professionali.

Consigliere, lombardo-veneto di adozione, Bianchi è stato anche Magistrato della Corte dei conti, Professore universitario e già Segretario generale e Direttore generale della Provincia di Lecco. 

Il prestigioso premio cinematografico Leone d’Oro alla carriera per meriti professionali, assegnato nell’ambito della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, è stato istituito nel 2007, dedicato ai professionisti, all’editoria, alla musica, alla danza, alla comunicazione, nonché a tutti gli artisti nazionali ed internazionali.

Oltre che prestigioso, si tratta di un premio considerato “prezioso” in quanto il Leone è in oro zecchino 24 karati. La cerimonia di premiazione si terrà a Venezia, domani venerdì 29 marzo alle ore 10 e 30 al Palazzo della Regione Veneto

A ricevere il premio, anche questa volta un mix di eccellenze nel campo dell’imprenditoria, dello sport, della magistratura, dell’arte e della cultura, tra cui figurerà per la prima volta l’eccellenza flegrea, il prof. Amedeo Bianchi.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.