Comuni FlegreiIn EvidenzaPoliticaQuarto

ELEZIONI QUARTO| Avvicinare i giovani alla politica, Giarrusso: “Giovani laureati in Consiglio Comunale”

*Riceviamo e pubblichiamo 

Avvicinare i giovani alla politica trasmettendo passione ed interesse per il territorio nel quale vivono. Questo è uno degli obiettivi di Massimo Carandente Giarrusso candidato alla carica di sindaco della città di Quarto alle elezioni di domenica 14 maggio 2023.

Queste le parole del candidato a sindaco, Giarrusso: “Con questa coalizione con la quale vogliamo amministrare Quarto, ci proponiamo ad essere l’anello di congiunzione fra il nuovo e il vecchio. Abbiamo tanti giovani nelle nostre liste e vogliamo portarli ad appassionarsi alla politica per fare vivere meglio il proprio paese”.

Non a caso le liste a supporto della coalizione sono state costruite in quest’ottica: “Vogliamo portare giovani laureati in Consiglio Comunale dando loro l’opportunità di esprimere tutte le loro potenzialità. Mi immagino anche una città nella quale si può rientrare più tardi di sera, soprattutto nei fine settimana, con corse prolungate dei trasporti su ferro che arrivano in città da Napoli. Lavoreremo subito anche per questo in sinergia con i sindaci degli altri Comuni”, ha aggiunto Massimo Giarrusso.

Essere giovani vuol dire anche poter praticare sport liberamente, senza spostarsi troppo da casa quando si è troppo piccoli. Così Giarrusso

Ecco perché occorre recuperare la piena funzionalità dello stadio comunale Giarrusso potenziandolo e migliorandolo, consentendo alle società calcistiche di usufruirne. La valorizzazione dello sport è strettamente collegata al concetto di salute ma anche a quello di inclusione. Siamo pronti anche a creare eventi sportivi che possano abbracciare la tematica di cui sopra con l’ausilio di altre discipline sportive, anche quelle in fase di sviluppo (basket, pallavolo, tennis e varie arti marziali). È in progetto la creazione di una piscina comunale”

Inoltre quale migliore “testimonial” del candidato famoso: il guerriero Salvatore Bagni, uno dei volti più noti dell’era Maradona, per sottolineare la voglia di sport che c’è nella coalizione a sostegno di Massimo Giarrusso

Articoli Recenti

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.