AttualitàBacoliComuni FlegreiIn Evidenza

BACOLI| Il parco di Villa Ferretti sarà intitolato a Peppino Impastato

Il Comune di Bacoli intitolerà il parco pubblico di Villa Ferretti, bene confiscato alla camorra 25 anni fa, a Giuseppe Impastato, giornalista e attivista politico di Cisini, provincia di Palermo, assassinato dalla mafia il 9 maggio 1978. Villa Ferretti, residenza ottocentesca situata a Bacoli, è attualmente una delle sedi dell’Università di Napoli “Federico II”, polo culturale di archeologia del mare e di digital humanities. 

Il sindaco di Bacoli, Josi Della Ragione, ha così annunciato: “Bacoli intitolerà il parco pubblico di Villa Ferretti a Giuseppe Impastato. Abbiamo deciso di lanciare un segnale di vicinanza alla famiglia Impastato, alla sua storia, al suo sacrificio. Intitoleremo il parco di Villa Ferretti, a Peppino Impastato. Un bene confiscato alla camorra. Un teatro all’aperto, posto accanto ad una scuola. L’Università Federico II di Napoli”. 

Inoltre, il primo cittadino bacolese ha duramente criticato chi si è opposto all’intitolazione di una scuola alla memoria di Peppino Impastato. Così, il sindaco Della Ragione: “Ho letto con incredulità che un comune in provincia di Palermo si vuole opporre all’intitolazione di una scuola alla memoria del giornalista ed attivista politico di Cinisi, ucciso dalla mafia il 9 maggio 1978. A soli 30 anni. Ho letto le parole di Giovanni, suo fratello, tanto amare. Ho letto l’indignazione di Libera, e di numerose associazioni da sempre a difesa della legalità, della lotta contro la criminalità organizzata. Mi auguro sinceramente che possa presto essere risolta questa vicenda. Molto, molto triste. E che Peppino venga commemorato come merita, anche in questo paese della sua Sicilia”. 

Presto, dunque, ci sarà a Bacoli la cerimonia di intitolazione del parco di Villa Ferretti, a Peppino Impastato. Queste le parole di Della Ragione: “Ho dato indirizzo di avviare la procedura burocratica, già oggi. Poco fa, ho chiamato Giovanni Impastato per comunicargli la notizia. La sua felicità è stata emozionante. Sarà a Bacoli il giorno dell’intitolazione, insieme ai compagni di Peppino. Molti di loro, sono stati pochi giorni fa nella nostra città. Per una bella iniziativa al Liceo Lucio Anneo Seneca di Torregaveta. Sarà una festa bellissima. Nel ricordo di chi ha donato se stesso, per la sua terra”. 

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.