Area MetropolitanaComuni FlegreiCronacaIn EvidenzaMonte di ProcidaPozzuoli

Sequestro di articoli contraffatti di Carnevale e San Valentino a Pozzuoli e Monte di Procida

La Guardia di Finanza di Napoli nell’ambito di controlli in vista di Carnevale e San Valentino, ha sequestrato oltre 225.000 articoli contraffatti e/o pericolosi per la salute degli acquirenti.

I controlli hanno interessato diverse attività commerciali della provincia di Napoli. 22 persone sono state segnalate alla camera di commercio per violazioni ai dettami del Codice del Consumo e altre otto denunciate all’Autorità Giudiziarie, a vario titolo, per i reati di frode in commercio e ricettazione.

I militari dei Gruppi di Giugliano in Campania, Frattamaggiore e Nola, all’interno di alcune attività commerciali ubicate nei comuni di Mugnano di Napoli, Sant’Antimo, Pozzuoli, Monte di Procida, Ottaviano e Comiziano hanno impedito la commercializzazione di circa 18.000 articoli a tema. 

10 responsabili sono stati segnalati alla locale Camera di Commercio mentre 3 soggetti sono stati deferiti.

A Napoli, sequestrati oltre 173.000 articoli di San Valentino con marchio CE non conforme. A Portici e Forio d’Ischia, sequestrati circa 15.000 articoli tra accessori, addobbi e gadget.

Tra Pompei, Sorrento, Piano di Sorrento e Vico Equense, sequestrati oltre 18.000 articoli tra maschere, vestiti, parrucche e accessori vari dal Gruppo di Torre Annunziata, nel corso di 7 interventi. In questo caso, 2 soggetti sono stati denunciati, mentre altri 7 sono stati segnalati in via amministrativa.

Articoli Recenti

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.