AttualitàBacoliComuni FlegreiIn Evidenza

Mercato settimanale a Bacoli. Della Ragione: “Dobbiamo individuare un’altra area”

Ho letto le nuove regole per l’apertura dei mercati stradali. È tutto a carico dei Comuni, come sempre: tutte le responsabilità sono scaricate sulle spalle dei municipi (senza risorse né umane e né tantomeno economiche). Così è impossibile. Non è pensabile attuare le disposizioni per evitare assembramenti, in pochi giorni. E, soprattutto, di farlo in un’area come quella lungo il lago Miseno. Un potenziale pollaio. Il rischio contagio da Coronavirus (forse non è chiaro a tutti), non è ancora sconfitto. Per questo, sabato mattina il mercato a Bacoli non si terrà. A tutela dei cittadini. A tutela dei lavoratori e delle loro famiglie. Ho già dato disposizioni agli uffici preposti, una settimana fa, di individuare, di concerto con i mercatari, una nuova area. Siamo pronti a mettere a disposizione la strada: via Lungolago, via Miseno. O a valutare ogni altra ipotesi per riprendere quanto prima una storica tradizione per la nostra città. Ma lo si deve fare in sicurezza. Non permetterò che i sacrifici di migliaia di famiglie vengano gettati al vento“. A dirlo è il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.