Sport

La Puteolana cala il poker contro il Real Poggiomarino

Dopo il pareggio di sabato scorso contro l’Afro Napoli, arriva la prima vittoria da allenatore della Puteolana per Giovanni Iodice. I suoi ragazzi calano il poker contro un propositivo Real Poggiomarino.

Il tecnico granata nell’undici iniziale conferma Napoletano come prima punta, con alle sue spalle Volpini, Panico e Conte. Sardo prende il posto di De Marco al fianco di Autieri nei due di centrocampo mentre in difesa Caiazzo e Marseglia agiscono sulle fasce con al centro Follera e Posillipo.

Eppure la prima frazione di gioco, non vede i granata tanto in palla. Tant’è che la gara viene sbloccata sul finire del primo tempo grazie ad una magistrale punizione di Sardo.

A tutt’altra Puteolana si assiste nel secondo tempo. Volpini sale di giri e fanno il loro ingresso in campo Roberto Palumbo, De Rosa e Inghilterra. Proprio quest’ultimo è bravo a procurarsi un calcio di rigore, trasformato poi da Palumbo. Sempre il bomber granata, è bravo a siglare la rete del 3 a 0 a tu per tu con il portiere ospite. Palumbo potrebbe realizzare anche la rete del poker ma davanti all’estremo difensore avversario, serve su un piatto d’oro la palla al neo entrato Scibilia che non si fa pregare due volte.

I granata saranno ora impegnati mercoledì sul campo del Marcianise per poi ricevere domenica al “Conte” il Pomigliano dell’ex Carannante.

A seguire la sintesi della partita a cura di Planet Web Tv.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.