Sport

CALCIO| Il ritorno al futuro di mister Cotugno

Igor Lucatelli, numero 22, Nicolò Manfredini (12) e il 21 Alberto Paleari da qualche giorno sono al servizio di un nuovo preparatore dei portieri. E’ il puteolano di Lucrino Franco Cotugno che torna nel Sannio dopo le annate da estremo difensore dall’85 all’88. Il Benevento, dopo il benservito a Fabio Caserta, per dare una svolta alla stagione bis in serie B, dopo la seconda della storia, in massima serie, ha affidato la guida tecnica a Fabio Cannavaro.

Il campione del Mondo dopo l’esperienza in Cina, e la parentesi in Arabia Saudita, in sella all’Al-Nassr, con il suo staff di professionisti made in Campania, e con molti dei quali ha condiviso gli anni nel settore giovanile del vecchio Napoli ferlainiano, ha atteso la chiamata giusta. Ed ecco con i suoi per la prima volta in Italia, nel comune del Sindaco Clemente Mastella.

Il “nostro” Franco Cotugno sui suoi profili ufficiali social, intanto ha postato all’inglese: good luck to us….. Buona Fortuna a noi, traducendo. Con le emotion dei muscoli. All’italiana: in Bocca al Lupo, mister Cotugno a te e a tutti i… Cannavaro.

Tag

Articoli Recenti

Back to top button
Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.