AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

POZZUOLI| Confermati i domiciliari per l’ex sindaco Figliolia, la decisione del Riesame

Questa mattina, 30 gennaio, la XII Sezione del Tribunale del Riesame di Napoli non ha accolto la richiesta di revoca della misura cautelare per l’ex sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, presentata dal suo legale Luigi De Vita. Dunque l’ex primo cittadino resterà ancora ai domiciliari in attesa di aggiornamenti.

La decisione del Tribunale comporterà inevitabilmente la sospensione di Figliolia dalla carica di consigliere comunale, notificata ieri dal Prefetto di Napoli al presidente del Consiglio comunale di Pozzuoli.

Anche l’ex dirigente nazionale del PD Nicola Oddati e l’imprenditore puteolano Salvatore Musella restano ai domiciliari. Al contrario, il Tribunale del Riesame ha annullato la misura cautelare (obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria) per Giovanni Bastianelli, ex direttore esecutivo dell’Enit (l’Agenzia nazionale del turismo).

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati.

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.