AttualitàBacoliComuni FlegreiIn Evidenza

Bacoli al Tg1: alla scoperta della “Portofino dell’epoca romana”

La città di Bacoli con le sue bellezze continua a essere scelta dalla televisione, ricevendo una visibilità internazionale. Il Tg1 ha celebrato la cittadina flegrea rinominata “Portofino dell’epoca romana”. La conduttrice ha annunciato così il servizio dedicato al Parco Archeologico Sommerso di Baia dal porto in cui iniziano le escursioni a Miseno e il Castello Aragonese.

“Tra le mete più ambite dai turisti”, afferma la giornalista del Tg. A condividere il servizio televisivo su Bacoli è il sindaco bacolese Josi Della Ragione

“Il Tg1 celebra Bacoli! Vi portiamo nella Portofino dell’epoca romana”. Così, su Rai 1, la conduttrice del più importante Tg italiano annuncia il servizio sul Parco Archeologico Sommerso di Baia. Immagini mozzafiato di Miseno, del Castello Aragonese, e delle immersione sui fondali. Lì dove giace uno dei tesori archeologici più importanti al mondo. La città romana sommersa. Mosaici e ville mozzafiato. Siamo in Tv, tutti i giorni. Con servizi splendidi sulle nostre ricchezze. Dobbiamo esserne orgogliosi”. 

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.