Sport

Virtus Pozzuoli mai in partita. A Roma arriva il terzo ko di fila

Una Virtus Bava Pozzuoli mai entrata in partita esce sconfitta nel recupero della 12° giornata con la Stella Azzurra Roma. I flegrei ritornano a giocare dopo 17 giorni ma incassano in terra laziale il terzo ko consecutivo. Una partita dove ha pesato fortemente l’assenza sotto i tabelloni dell’ala Gianluca Tredici. Schiacciante il divario sotto le plance a fine partita con 57 rimbalzi per Roma e 29 per Pozzuoli. Mentre, sono abbastanza identiche tra le due formazioni le percentuali di tiro. Ma per la compagine gialloblù hanno pesato fortemente le tante palle perse e soprattutto il modo svogliato con cui Errico e compagni sono scesi sul parquet.

Poco determinata la squadra di coach Mariano Gentile è apparsa già dopo i primi dieci minuti di gioco. Eppure era stata Pozzuoli a realizzare il primo canestro del match con Marchini facendo capire di essere andata a Roma con chiare intenzioni velleitarie. Ma bastano pochi secondi per intuire che la Stella Azzurra appena mette il piede sull’acceleratore i puteolani vanno in difficoltà (12-6 al 5′), costringendo coach Gentile a chiamare il primo time out della partita. Al ritorno in campo si attende una formazione grintosa e, invece, Roma piazza un break di 12-0 che taglia le gambe ai flegrei. E’ una tripla di Savoldelli a chiudere il primo quarto sul 24-9.

Nel secondo periodo i gialloblù non riescono a riaprire il match e vanno al massimo sul -13. Mentre, la Stella Azzurra non sbaglia un colpo e chiude a metà gara sul 40-18. Gli ultimi due parziali si giocano solo per onor di cronaca con Ghirlanda che realizza la schiacciata del +28 al 25′ (48-20). Pozzuoli è ormai in bambola e non riesce a recuperare (55-28 al 30′). I gialloblù vanno anche sotto di 30 punti al 32′ (60-30). Mentre, negli ultimi minuti i puteolani riescono a ridurre lo svantaggio al termine di una partita da dimenticare.

STELLA AZZURRA ROMA – VIRTUS BAVA POZZUOLI 71-47

STELLA AZZURRA: Bocevsky 2, Mabor 9, Ghirlanda 12, Reale 3, Francioni 2, Rupil 15, Ndzie 2, Mouaha 4, Camponeschi ne, Visintin 7, Adeola 7, Fokou 8. All. Prosperi

VIRTUS POZZUOLI: Lurini 10, Bordi 2, Nacca 3, Errico, Marchini 5, Picarelli 10, Tomasello, Savoldelli 13, Mehmedoviq 4, Trinchillo ne. All. Gentile

Arbitri: Castiglione di Palermo e Bandinelli di Perugia

Note Tiri da 2: Roma 19/37 – Pozzuoli 11/25. Tiri da 3: Roma 7/24 – Pozzuoli 7/29.
Tiri liberi: Roma 12/21 – Pozzuoli 4/6. Rimbalzi: Roma 57 (Mabor 11) – Pozzuoli 29 (Tomasello 5). Usciti per 5 falli: Mehmedoviq

(Testo e Foto da https://www.virtuspozzuoli.it/)

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.