Area MetropolitanaCronaca

Si rifiuta di pagare, parcheggiatore abusivo prende a pugni l’auto e gli ruba il cellulare

Nella mattinata di ieri, i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto ai reati predatori, a seguito di una nota pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti in via Conte di Ruvo per la segnalazione di una rapina ai danni di un automobilista.

Lo stesso ha raccontato che, poco prima, un parcheggiatore abusivo gli aveva chiesto 3 € per parcheggiare la sua auto e, dinanzi al suo rifiuto, quest’ultimo ha iniziato a colpire con diversi pugni l’abitacolo della vettura riuscendo altresì ad impossessarsi con violenza del proprio telefono cellulare per poi darsi alla fuga in direzione di via Bellini; a quel punto, la vittima, mediante l’utilizzo del cellulare della compagna, ha contattato il 113.

Difatti, gli operatori, grazie alle descrizioni fornite dalla vittima ed alla collaborazione di una volante del Commissariato Dante, hanno rintracciato e bloccato il fuggitivo in via Broggia trovandolo ancora in possesso del telefono sottratto poco prima. Pertanto, un 47enne dello Sri Lanka, con precedenti di polizia, è stato arrestato rapina aggravata e tentata estorsione. Infine, lo smartphone è stato restituito al proprietario.

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.