AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

POZZUOLI| Migranti puliscono le strade da erbacce e rifiuti per integrarsi 

A Pozzuoli due giovani migranti, ragazzi di colore di origine nigeriana, hanno deciso di non chiedere l’elemosina come tanti altri ma di integrarsi nella comunità aiutando i cittadini. Come? I due ragazzi, uno dei quali si chiama Vittorio, armati di scopa e paletta puliscono volontariamente le strade in via Pergolesi liberandole da erbacce, foglie e rifiuti.

Per terra uno dei due volontari ha esposto un cartello: “Buongiorno mi chiamo Vittorio sono un nigeriano. Non chiedo elemosina ma voglio essere utile agli amici italiani. Faccio volontariamente la pulizia alle strade. Curo piante e varie. Sarei grato per la vostra generosità, grazie”

Il giovane spazzino ha poi lasciato, sopra al cartello appoggiato a una scatola di cartone, un piatto nel quale chi volesse e si trovasse di passaggio, può donare qualche moneta per contribuire al suo intento di pulire le strade e di curare la vegetazione.

LE FOTO

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.