AttualitàComuni FlegreiPozzuoli

POZZUOLI| “Play for All”, la rassegna di inclusione sociale al Villaggio del Fanciullo

Si presenta a Pozzuoli “Play for All” una rassegna di inclusione sociale e di diritto all’accessibilità ideata da Anna Abbate, Anna Russolillo, Sonia Gervasio, Gea Palumbo per contribuire a rendere la comunità flegrea un luogo di appartenenza per tutti. Madrina della manifestazione Florinda Tegazzini.

Giovedì 28 dicembre 2023 (ore 11.00), a Pozzuoli, al Villaggio del Fanciullo (Via Campi Flegrei, 12), si svolgerà la conferenza stampa di presentazione di “Play for All” progetto promosso dal Gruppo archeologico Kyme, da Villaggio Letterario, da Lunaria A2 e dall’Accademia dei Campi Flegrei, in collaborazione con la Diocesi di Pozzuoli e il Parco senza Frontiere, con il supporto di Bava srl, il Capitano 1890, Stellatelli Fotografo, il Blamangieri e con il patrocinio del Comune di Pozzuoli.

Modera il direttore del Vg di Canale21 Gianni Ambrosino. Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Pozzuoli Gigi Manzoni e del direttore dei Beni culturali della Diocesi di Pozzuoli, Don Roberto della Rocca, illustreranno il progetto alla sua prima edizione l’archeologa Anna Abbate, l’architetto Anna Russolillo, la dottoressa Sonia Gervasio e la professoressa Gea Palumbo.

Interverranno Florinda Tegazzini, ideatrice del progetto Parco Inclusivo e Padre José Manoel Rosa della Parrocchia di Santa Maria della Consolazione chiamata dai fedeli chiesa del Carmine. Concluderà il professore Giulio Sodano, Direttore del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli.

È previsto un aperitivo. L’obiettivo di questa prima rassegna è aiutare a realizzare il sogno di Florinda Tegazzini: un parco inclusivo dove tutti i bambini potranno svolgere attività ludico-motorie, interagire e giocare insieme.

Per contribuire a realizzare questo sogno un gruppo di associazioni si sono uniti insieme per dare vita alla prima edizione della rassegna “Play for All” con il primo appuntamento il 6 gennaio 2024 alla Chiesa del Carmine di Pozzuoli con un Concerto Gospel. 

La serata sarà gratuita e sarà possibile contribuire alla realizzazione del nascente parco inclusivo di Via Vecchia Delle Vigne donando un contributo direttamente ai volontari del Comitato del Parco Senza Frontiere presieduto da Florinda Tegazzini.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.