AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Nuovo contagiato a Pozzuoli. Il sindaco Figliolia: “Non possiamo permetterci altri contagi. In arrivo provvedimenti drastici”

L’Unità di crisi della Regione Campania ha diffuso i dati relativi ai tamponi effettuati oggi.
Un cittadino di Pozzuoli è risultato positivo. L’Asl ha attivato tutte le procedure per la ricostruzione del link epidemiologico, per risalire alla rete dei contatti di questa persona. In totale sono 13 i casi, di cui 11 attualmente contagiati, un guarito ed un decesso.
Non possiamo permetterci di aumentare i contagi.
Nei prossimi giorni vi comunicherò dei nuovi provvedimenti, più duri e drastici, soprattutto dopo ciò che è accaduto nelle ultime ore.
Oggi la situazione è stata insostenibile, con ripetuti assembramenti soprattutto nelle zone della città ad alta densità demografica, per non parlare delle file interminabili ai supermercati e gente a passeggio. Ora basta! La situazione è grave. Vi ho supplicato e vi supplico di stare in casa, ma a niente sembra servire. Stiamo tutti in casa. È l’unica via che abbiamo per salvarci. Fermiamo l’effetto a catena dei contagi, che continuano ad aumentare giorno dopo giorno nella nostra città. Non dobbiamo uscire! Non possiamo abbassare la guardia. Gli ospedali sono pieni, il sistema sanitario rischia un collasso. Dobbiamo aiutarci tutti. L’arma più potente è stare in casa.
Non abbiamo altra soluzione per non ammalarci!
” A comunicare la notizia è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.