BacoliComuni FlegreiPoliticaPrimo Piano

Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Bacoli

La senatrice a vita Liliana Segre, superstite dell’Olocausto e attiva testimone della Shoah, presto riceverà la cittadinanza onoraria di Bacoli. Ad annunciarlo è il sindaco bacolese Josi Della Ragione.

Tra le poche superstiti dei campi di concentramento nazisti. Lo faremo in prossimità della Giornata della Memoria, per commemorare le vittime dell’Olocausto – sottolinea Della Ragione. Con l’intento di ricordare come la nostra comunità, oltre alle proprie radici ebraiche, abbia avuto modo di ospitare, nel Secondo Dopoguerra, un folto gruppo di ebrei scampati ai campi di sterminio. Nel 1946, a Villa Scalera. E per consolidare quegli ideali di democrazia, tolleranza, solidarietà, fratellanza tra popoli e di humanitas, che debbono essere fondamento del nostro vivere quotidiano. Valori sui quali l’Europa intera si è riedificata dalle macerie della Seconda Guerra Mondiale. Un atto fortemente simbolico, quello della cittadinanza onoraria a Liliana Segre, che fa seguito alla nobile proposta giuntaci dall’associazione “Bacoli-Kymi”.

(Credit Photo: Wikipedia)

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.