Comuni FlegreiCronacaPozzuoliPrimo Piano

Latitante serbo si nascondeva a Pozzuoli: arrestato dalla Polizia

Era evaso lo scorso dicembre dalla sua abitazione di Secondigliano, durante un permesso premio con scorta concesso per vedere il figlio.

Le indagini coordinate dalla Procura di Napoli, hanno permesso ai poliziotti della Squadra Mobile di Napoli e agli agenti del Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria, con il contributo della Polizia Scientifica, di arrestare in una villetta di Pozzuoli, il 38enne serbo Rade Nikolic.

L’uomo era recluso nel carcere di Frosinone, dove avrebbe dovuto scontare, per diversi reati, ancora 18 anni di carcere.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.