AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo PianoQuarto

POZZUOLI| Al via i lavori per illuminare la Montagna Spaccata

Iniziano i lavori per realizzare il progetto di illuminazione artistica e funzionale della Montagna Spaccata. Un progetto realizzato dal quartese Mauro Di Vasta, promosso dall’Associazione Flegrea 80010 e sostenuto da AICAST Quarto e Pozzuoli, Associazione Gruppo Archeologico dei Campi Flegrei, Associazione Comitato La Fescina di Quarto, Celanapoli e Liberass, patrocinato dal Comune di Pozzuoli e con il patrocinio morale del Comune di Quarto, dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Pozzuoli e dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Tutela Patrimonio Culturale di Roma Odv, con l’importante contributo del Gruppo Studio Archeoflegrei, interamente finanziato con donazioni liberali e sponsorizzazioni private.

Il progetto prevede l’illuminazione del tratto stradale mediante 40 corpi luminosi posti ai margini della carreggiata ed inclinati verso i fianchi della montagna: una luce radente illuminerà l’antico varco, restituendo una suggestiva immagine del sito migliorandone, decisamente, le attuali condizioni di visibilità e sicurezza stradale. Contestualmente alla nuova segnaletica stradale verticale e orizzontale è prevista anche la predisposizione di un impianto di videocamere ai varchi.

Completa il progetto la posa in opera di due cartelli turistico-informativi finalizzati alla conoscenza e divulgazione del sito. Per consentire la realizzazione dell’intervento, si rende necessaria l’istituzione di un divieto di transito veicolare e pedonale di via Campana, limitatamente al tratto denominato “Montagna Spaccata”, dalle ore 00:01 del 5 settembre alle ore 24:00 dell’11 settembre 2022.

Tag

Articoli Recenti

Back to top button
Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.

Seguici sulla nostra pagina Facebook!