AttualitàBacoliComuni FlegreiIn Evidenza

Ecobonus per chi ricicla: a Bacoli arrivano le macchine “mangia plastica”

A Bacoli sono arrivate due macchine “mangia plastica”. Una splendida innovazione tecnologica ed ecosostenibile che dal Nord Europa si è diffusa in tutto il mondo. Si tratta di apparecchi attraverso i quali sarà possibile conferire bottiglie di plastica e lattine in alluminio evitando di schiacciarle accumulando l’ammontare di spazzatura di plastica sia a casa che nelle aree pubbliche. Cosa otterrà in cambio di getterà plastica o alluminio all’interno della macchinetta? Un ecobonus per ogni conferimento. Cos’è un ecobonus? Uno scontrino, un singolo biglietto che rappresenterà un dato punteggio e che, alla sommatoria di un certo numero di ecobonus, equivarrà ad una percentuale di sconto da poter utilizzare presso una delle tante attività commerciali che vorranno aderire all’iniziativa. Nelle prossime ore, in concomitanza con l’inaugurazione del primo ecocompattatore, verrà pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Bacoli la manifestazione di interesse rivolta alle attività commerciali che vorranno prestare adesione.  

E’ un incentivo in più al riciclo ed al tempo stesso uno stimolo a non sporcare più la città – ha ammesso l’Assessore all’igiene urbana Rosaria Di Meo – Ci saranno una serie di attività commerciali che aderiranno all’iniziativa offrendo una percentuale di sconto sui loro prodotti in cambio di un certo numero di ecobonus accumulati. Con questa operazione puntiamo ad un triplice obiettivo: contribuire a diminuire lo sporco nelle aree pubbliche, combattere l’inquinamento ambientale e mettere in moto un’economia sostenibile e circolare“.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.