AttualitàBacoliComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Un’azienda “Made in Campi Flegrei” sbarca tra i big europei dell’e-commerce farmaceutico

Una startup che diventa un’azienda best practice nel suo mercato di riferimento, quello della vendita online di farmaci. E lo diventa in Campania, nei Campi Flegrei, più precisamente a Bacoli, grazie al puteolano Francesco Zaccariello. Stiamo parlando di eFarma.com, uno dei principali player italiani tra le farmacie online, con un fatturato annuo che supera i 20 milioni di euro e che da oggi sbarca nel mercato europeo con l’acquisizione da parte di Atida, vero e proprio big del settore.

Di seguito la nota stampa diffusa.

Atida approda in Italia grazie all’integrazione di eFarma.com nel gruppo, muovendo così un ulteriore passo verso l’obiettivo di diventare la piattaforma leader per la salute e il benessere in Europa.

Fondata nel 2011 a Napoli da un giovane farmacista Francesco Zaccariello, eFarma.com è uno dei principali e-commerce farmaceutici in Italia ed è tra  le prime piattaforme autorizzate dal Ministero della Salute italiano alla vendita online di farmaci senza obbligo di prescrizione. Nel 2020 l’azienda ha superato i 20 milioni di euro in volumi di vendite – in crescita del 125% rispetto all’anno precedente.

Alla guida di eFarma.com Francesco Zaccariello, in qualità di Amministratore Delegato, continuerà a gestire l’attività da Napoli insieme al suo team di oltre 70 dipendenti. Napoli diventerà così l’hub italiano di Atida con l’obiettivo di supportare gli ambiziosi obiettivi di crescita del gruppo europeo.

Siamo orgogliosi di entrare a far parte di uno dei gruppi più interessanti nel panorama europeo. Con Atida condividiamo l’ambizione di crescita e il costante impegno verso l’innovazione. Siamo partiti come piccolo e-commerce locale e nell’arco di pochi anni siamo diventati una delle piattaforme più avanzate e riconosciute qui in Italia. Adesso siamo pronti per aprirci al mercato europeo”, commenta Francesco Zaccariello, AD di eFarma. “Il primo passo sarà l’arrivo nei prossimi mesi di nuove linee di prodotto che andranno ad ampliare la nostra offerta attuale, che già oggi supera i 65.000 prodotti a catalogo”.

L’ingresso di Atida in Italia si affianca a quello avvenuto in Spagna, Portogallo, Germania e Paesi Bassi. L’obiettivo di Atida ed eFarma è di garantire una soluzione efficiente che riesca a combinare la familiarità e il rapporto personale tipico di una farmacia territoriale, ai benefici di esperienza, comodità e velocità che caratterizzano una piattaforma digitale europea. Non solo: il gruppo punta a modificare il concetto stesso di benessere: da reattivo e limitato alla sola cura della persona, a un più ampio e proattivo intervento in cui la prevenzione riveste un ruolo fondamentale.

L’ingresso di eFarma.com nel gruppo conferma e rafforza il percorso intrapreso da Atida verso una visione di brand Europeo”, afferma il CEO di Atida, Julie Szudarek. E aggiunge: “Atida significa ‘futuro’ in ebraico, un futuro che qui, oggi, vuole rappresentare il percorso intrapreso da eFarma.com da brand locale a business con un’impronta paneuropea”.

Atida è una delle principali piattaforme sanitarie online e mira a spianare la strada alla trasformazione del settore della salute e del benessere in tutta Europa. L’azienda, che vanta oltre 16 anni di esperienza nel settore, ha attualmente circa 4 milioni di clienti e oltre 700 dipendenti a livello europeo; lavora alla costruzione di una piattaforma sanitaria completa, con l’obiettivo di offrire ai cittadini un servizio personale e affidabile che ne garantisca la salute e il benessere a 360°.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.