AttualitàBacoliComuni FlegreiPrimo Piano

ULTIM’ORA. A Bacoli il sindaco chiude tutti i negozi

Ho firmato l’ordinanza per la chiusura di tutti gli esercizi commerciali di Bacoli. Una misura dura, ma necessaria, per difendere la salute pubblica ed evitare il contagio del Coronavirus. A tutela dei lavoratori, a tutela della popolazione.
Resteranno aperti solo i negozi deputati alla vendita di beni di prima necessità e sanitari (in particolar modo farmacie, parafarmacie, supermercati, alimentari in genere, sanitari per la persona e la casa). Per queste strutture, si applicheranno comunque i seguenti orari di chiusura: dalle ore 18:00 alle ore 06.00.
Le tabaccherie, per poter anche consentire le necessarie attività di ricarica telefonica e l’accesso a strumenti di pagamento in genere, resteranno aperte, tutti i giorni, fino alle ore 14:00.
Sono sospesi tutti i cantieri edili presenti in città. Pubblici e privati. Tranne i lavori strettamente necessari, per urgenze. Resta confermata la chiusura, per le intere giornate di sabato e domenica, delle medie e grandi strutture di vendita, fino alle ore 06:00 del lunedì successivo.
Gli esercizi commerciali deputati alla vendita di beni di prima necessità possono effettuare attività di consegna a domicilio, con modalità di garanzia del prodotto e di tutela della salute del distributore e dell’utente. Questa modalità di vendita è fortemente consigliata e deve essere incrementata e privilegiata.
Tutte le attività produttive del territorio sono comunque tenute ad osservare le misure di contenimento del rischio epidemiologico di cui alle normative finora diramate. Le famiglie sono invitate ad effettuare le attività di approvvigionamento dei beni di prima necessità, limitando l’accesso alle strutture ad un componente per nucleo familiare. L’ordinanza entrerà in vigore da lunedì 23.03.2020, e le misure in essa indicate resteranno valide fino al 03.04.2020″. A comunicare la drastica decisione è il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.