AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Sciame sismico nella notte: la scossa più forte è stata di 1.7 gradi

Questa notte la terra è tornata a tremare a Pozzuoli e nei Campi Flegrei. Sono state due le scosse registrate dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano, dando luogo ad uno sciame sismico.

La prima scossa si è verificata alle ore 01:46 con un magnitudo di 1.7 ad una profondità di 2.9 chilometri e con epicentro a Lucrino; la seconda invece alle ore 02:02 con un magnitudo di 1.6 con epicentro nella zona della Solfatara. Sciame che è terminato intorno alle ore 7.

“L’Osservatorio Vesuviano ha provveduto a comunicare a questa amministrazione la conclusione dello sciame sismico iniziato alle ore 1.46 (ora locale) del 19.02.2024 e costituito in via preliminare da 5 terremoti con magnitudo Md ≥ 0 e magnitudo massima Md=1.7 ± 0.3, localizzati nell’area dei Campi Flegrei”, questa la nota del Comune di Pozzuoli.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

Articoli Recenti

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.