AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Terremoto, evacuato il Carcere femminile di Pozzuoli per motivi di sicurezza 

In seguito alle scosse di terremoto che si sono registrate a partire da ieri sera, 20 maggio, a Pozzuoli e negli altri Comuni Flegrei, si è deciso di far evacuare il Carcere femminile di Pozzuoli e di trasferire le 140 detenute in diverse strutture della Regione, per motivi di sicurezza. 

A comunicarlo è stato il prefetto di Napoli, Michele Di Bari, durante un incontro con i giornalisti sulla situazione bradisismica. La decisione è stata presa per tutelare la sicurezza delle detenute e del personale carcerario in via preventiva. In questo modo sarà effettuato un controllo approfondito della struttura dell’edificio prima di ulteriori aggiornamenti.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.