AttualitàComuni FlegreiIn EvidenzaPozzuoli

Terremoto a Pozzuoli, Borrelli (AVS): “Ho chiesto a Musumeci di venire qui, non mi è piaciuta la risposta. Ci vuole chiarezza”

Il giorno dopo le forti scosse di terremoto che hanno destato la preoccupazione dei cittadini flegrei, a Piazza a Mare, uno dei luoghi designati a Pozzuoli per l’allestimento ieri sera delle aree di attesa, il deputato di Alleanza Verdi e Sinistra, Francesco Emilio Borrelli, richiede l’intervento dello Stato sul territorio.

Ho chiesto al ministro Musumeci già ieri di venire sul territorio per far sentire la presenza dello Stato – ha dichiarato ai microfoni di Pozzuoli News 24 il parlamentare. Mi hanno risposto che non possono comunicarmi se verrà o meno per motivi di sicurezza pubblica. La risposta non mi è piaciuta, perché io non ho chiesto la data, l’ora e il posto, bensì solo l’eventuale presenza. Non vorrei che il fenomeno del bradisismo diventasse di serie b, anche dopo le bocciature già ricevute in merito al Sismabonus. Per ora va istituito comunque un fondo d’emergenza. Ricordo che già c’era stato un caso in cui il ministro decretò quella dei Campi Flegrei come zona rossa, salvo poi tornare sui suoi passi in poco tempo. Così facendo si instilla il dubbio nei cittadini, facendo intendere che c’è qualcosa di non detto, mentre invece bisogna fare chiarezza e far sapere loro cosa fare in caso d’emergenza. Non esiste un piano, se non su carta, tastato sui cittadini“.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.