AttualitàBacoliComuni FlegreiPrimo Piano

Tamponi a casa degli anziani da sedicenti volontari. Il sindaco di Bacoli: “Farabutti e delinquenti. Chiamate le forze dell’ordine”

Molti anziani di Bacoli, in queste ore, stanno ricevendo chiamate da presunti volontari della Protezione Civile che si propongono per realizzare, a domicilio, tamponi per scoprire se si è positivi al Coronavirus. Sono dei farabutti, dei delinquenti. Mossi dall’intento di entrare a casa dei più deboli, per rubare ogni cosa. Invito a contattare immediatamente le forze dell’ordine. Per arrestarli. Sbatterli in galera. Mi rivolgo a tutti voi per aiutarmi a diffondere questo messaggio. Ed, in particolare, scrivo a chi ha genitori o parenti anziani che vivono da soli. Fategli una chiamata per informarli di questo tentativo di truffa, di furto. Evitiamo che questi malfattori possano farla franca. Insieme, sconfiggeremo anche loro“. A denunciare il fatto è il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione, che mette in guardia i suoi concittadini da possibili tentativi di truffa e furto.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.