AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

ULTIM’ORA| Scossa e boato a Pozzuoli alla controra

I sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato alle ore 15:33 una scossa di terremoto di magnitudo pari a 2.9 gradi, con epicentro nella parte alta di via Coste d’Agnano ad una profondità di due chilometri e mezzo (l’epicentro iniziale era stato localizzato pochi metri più in basso nei pressi del vulcano Solfatara ad una profondità di tre chilometri ndr).

La scossa, prolungatasi per diversi secondi, è stata avvertita distintamente dai cittadini residenti tra la parte alta e quella bassa della città di Pozzuoli, nei quartieri occidentali della città di Napoli fino ad arrivare a Quarto e a Monterusciello.

L’evento sismico è stato inoltre accompagnato da un boato, percepito sia dagli abitanti dell’area prossima all’epicentro che da quelli residenti lungo la fascia costiera.

ADV ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.