Comuni FlegreiCronacaPozzuoliPrimo PianoQuarto

QUARTO| Incidente stradale finisce in rissa: autista del 118 aggredito con un cazzotto

Sanitari del 118 che si trovano nel bel mezzo di una rissa, con uno di loro che si becca un cazzotto in faccia. Accade sulla variante tra Quarto e Monterusciello e a farne le spese questa volta è un’autista soccorritore che riceve un cazzotto in pieno volto perdendo di conseguenza gli occhiali che indossava. A denunciare il tutto è ancora una volta l’organizzazione Nessuno Tocchi Ippocrate.

Accade stamattina intorno alle 6:00 quando la postazione 118 viene allertata per incidente stradale sulla variante che unisce Quarto e Monterusciello, l’equipaggio India giunge sul posto e trova giovane donna in stato di ebrezza alcolica in buono stato di salute al di fuori del veicolo incidentato – scrivono dall’organizzazione.

Non sono ancora chiare le dinamiche ma improvvisamente scoppia una rissa sul luogo dell’incidente ed arrivano in sequenza il padre della vittima ed il fidanzato, nel bel mezzo di calci, pugni e mazze da baseball…..l’autista del mezzo di soccorso riceve un cazzotto in pieno volto ed i suoi occhiali da vista vanno in frantumi – sottolineano dall’organizzazione Nessuno Tocchi Ippocrate.

L’equipaggio, senza perdersi d’animo, preme il tasto “aggressione in corso” sul tablet, ma fino alle ore 7:00 non si vedono arrivare le forze dell’ordine…..all’arrivo di un altro manipolo di energumeni l’equipaggio sale a bordo e fugge! Solidarietà all’autista soccorritore che oltre al cazzotto ha perso i suoi preziosissimi occhiali da vista senza i quali non può guidare!” – concludono dall’organizzazione.

(Immagine in copertina di repertorio)

Tag

Articoli Recenti

Back to top button
Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.