AttualitàBacoliComuni FlegreiMonte di ProcidaPozzuoliPrimo PianoQuarto

Prolungata l’allerta meteo: domani scuole chiuse a Quarto, Bacoli e Monte di Procida

Saranno chiuse nella giornata di domani 29 novembre, causa allerta meteo, le scuole di Quarto, Bacoli e Monte di Procida. L’eccezione è rappresentata dal Comune di Pozzuoli, dove le scuole resteranno aperte mentre saranno chiusi fino a martedì 30 novembre parchi e cimitero. Ecco di seguito le note dei sindaci.

Ho appena firmato l’ordinanza di chiusura di tutte le scuole di Bacoli, per la giornata di domani. Sulla nostra città si stanno abbattendo temporali sempre di maggiore intensità. Con forte vento e copiose piogge. E, purtroppo, la situazione non migliorerà in tempi brevi. La Protezione Civile della Regione Campania ha diramato un nuovo stato di allerta meteo arancione. Sia per i Campi Flegrei, che in buona parte sella provincia. Con rischio frane, allagamenti, voragini e raffiche. Per questo motivo, ho emesso, per la giornata di lunedì, ordinanza di chiusura delle scuole, pubbliche e private, di ogni ordine e grado, presenti su tutto il territorio comunale. Resterà chiuso anche il cimitero e la biblioteca comunale. Ho inoltre attivato il servizio reperibilità, con operai comunali ed autorità di controllo presenti in città per affrontare i disagi causati dal maltempo. Esorto la comunità ad assumere comportamenti volti alla massima prudenza. Basta vedere cosa sta accadendo in molte città d’Italia, per comprendere quanti danni stanno creando i temporali di questi giorni. Ricordo i numeri municipali da poter contattare in casi di difficoltà. È attivo il 0815234057. Oppure 0815231736. In caso di necessità, potete contattarmi anche sul mio numero privato: 3398766104. Potete scrivermi anche su whatsapp. Noi siamo al vostro fianco. Vi esorto ad evitare potenziali condizioni di difficoltà e pericolo. Insieme, affronteremo anche questo. Ognuno deve fare la propria parte. Siate prudenti” – scrive il sindaco di Bacoli Josi Della Ragione.

Sto per firmare una nuova ordinanza. La Protezione Civile della Campania ha infatti, questa mattina, diramato un avviso di allerta meteo di criticità arancione segnalando un peggioramento delle condizioni atmosferiche. Per questo motivo, ho deciso in via precauzionale di disporre, tra le altre cose, la chiusura di tutte le scuole di ordine e grado del territorio per la sola giornata di domani lunedì 29 novembre. Inoltre, il superamento dei livelli pluviometrici e dalla conseguente allerta inviatami dalla Protezione Covile regionale rafforza ulteriormente la mia scelta.Invito i cittadini a limitare al massimo gli spostamenti e ad attenersi alle misure diautoprotezione divulgate sui canali social e attraverso gli avvisi di protezione civile comunale. Mi raccomando, prestiamo la massima attenzione!” – scrive il sindaco di Monte di Procida Peppe Pugliese.

La Protezione Civile della Campania ha diramato un’allerta meteo specificando una rilevante intensificazione di fenomeni di rovescio e temporale, dalle ore 18:00 di oggi e fino alle ore 18:00 di domani lunedì 29 novembre 2021.Abbiamo per questo ritenuto, in via precauzionale e a tutela della pubblica incolumità, di disporre la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, compresi i nidi, presenti sul territorio cittadino, della Villa Comunale Papa Giovanni Paolo II e del Cimitero Comunale per la giornata di lunedì 29 novembre!” – scrive il sindaco di Quarto Antonio Sabino.

Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha disposto per domani, lunedì 29 novembre, e martedì 30 novembre la chiusura in via precauzionale del cimitero comunale, della pista ciclabile di Monterusciello e dei parchi pubblici cittadini, ovvero Villa Avellino, Oasi di Monte Nuovo e Parco Urbano di via Vecchia delle Vigne. Fino alle ore 18 di domani sono previsti, secondo l’avviso di allerta meteo emanata dalla Protezione Civile della Regione Campania, fenomeni meteorologici avversi per precipitazioni sparse e temporali e raffiche di vento nei temporali. La chiusura del cimitero e dei parchi pubblici anche per la giornata di martedì è stata stabilità per consentire la verifica di eventuali danni e una pulizia straordinaria delle aree pubbliche.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.