AttualitàComuni FlegreiMonte di ProcidaPrimo Piano

Proclamato il lutto cittadino domani a Monte di Procida

Lo scorso lunedì 9 agosto ad Ateleta, in Abruzzo, due nostri giovani concittadini sono stati coinvolti in un tragico incidente stradale causato da una persona che guidava in stato di alterazione: nell’incidente ha perso la vita la giovane concittadina Floriana Carannante ed il suo fidanzato è risultato gravemente ferito.

La notizia ha scosso profondamente l’intera cittadinanza che ha partecipato con viva commozione al dolore per le vittime di questo drammatico incidente.

Il Sindaco con l’ordinanza n.17 dell’11 agosto 2021 proclama il lutto cittadino per l’intera giornata di domani giovedì 12 agosto 2021 in occasione della celebrazione dei funerali della concittadina tragicamente scomparsa.

La proclamazione del lutto cittadino è il modo con il quale l’Amministrazione intende manifestare solennemente e tangibilmente il proprio dolore e quello dell’intera comunità per il tragico evento, esprimendo massima vicinanza alla famiglia Carannante.

Per tutta la durata del lutto cittadino, presso le sedi comunali saranno esposte le bandiere a mezz’asta. In segno di cordoglio, per il tragico evento, viene rinviata l’accensione delle luminarie a dopo il 13 agosto e sono state sospese tutte le manifestazioni e gli eventi pubblici per i giorni 12 e 13. Si invitano gli esercizi commerciali a sospendere l’attività e ad abbassare le saracinesche dei negozi contestualmente alla celebrazione delle esequie

Inoltre, si invitano i concittadini, le organizzazioni politiche, sociali e produttive, le associazioni sportive ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino, comunque, nel rispetto della vigente normativa in materia di contrasto al Covid e in segno di raccoglimento e rispetto ad evitare attività rumorose e qualunque comportamento che contrasti con il proclamato lutto.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.