AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

L’Asl premia gli “eroi” quotidiani: 4 sono dell’Ospedale di Pozzuoli

Tempo di premiazioni all’Asl Napoli 2 Nord. Nel corso della festa di Natale, tenutasi a Frattamaggiore e alla quale hanno preso parte il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, il Direttore Generale Antonio d’Amore, il Direttore Amministrativo Francesco Balivo e il Direttore Sanitario Monica Vanni, sono stati premiati quattordici lavoratori come “colleghi esemplari” a fronte delle 64 segnalazioni pervenute da parte di oltre 450 dipendenti.

Quattro di questi, appartengono all’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

Luca Cardillo – infermiere della centrale del 118 di Pozzuoli: per l’intraprendenza mostrata il 22/08/2019 nell’aver saputo coordinare un problematico intervento di soccorso ad Ischia usando WhatsApp.

Felice De Stasio – caposala del blocco operatorio dell’ospedale di Pozzuoli: per la professionalità, l’entusiasmo e lo spirito di sacrificio evidenziato nel riorganizzare le sale operatorie dell’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli.

Giovanni Conte – Infermiere del reparto di cardiologia emodinamica dell’ospedale di Pozzuoli: professionista esemplare per le sue competenze raggiunte con continui studi, volti al miglioramento tecnico-pratico dell’assistenza ai degenti.

Emma Maria Alda Critelli – Infermiera presso l’Urologia dell’ospedale di Pozzuoli: per le sue doti professionali, l’impegno e i valori che contraddistinguono il suo operato.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.