AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Percepisci il reddito di cittadinanza? Ecco cosa fare per non perderlo

Il Comune di Pozzuoli informa che il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con circolare del 14 gennaio 2020, ha fornito le istruzioni operative per l’attuazione da parte degli Ambiti Territoriali e dei Comuni delle disposizioni di cui al decreto legge 28 gennaio 2019, n° 4, convertito, con modificazioni, dalla Legge 28 marzo 2019, n° 16 in relazione all’obbligo di partecipazione ad un percorso di inserimento lavorativo e di inclusione sociale e alle modalità di convocazione.

Si comunica ai beneficiari del Reddito di Cittadinanza che, presso le sedi dei Servizi Sociali, oltre alla sottoscrizione del Patto di Inclusione Sociale, sono tenuti ad offrire la propria disponibilità per la partecipazione a Progetti a titolarità comunale utili alla comunità (PUC). I percettori del reddito saranno convocati direttamente dai Servizi Sociali dell’ente previa telefonata e tramite posta elettronica o sms (a seconda delle notizie inserite nella piattaforma). Sarà quindi concordato un appuntamento (orario e giorno) in una delle due sedi territoriali dei Servizi Sociali: in via Martini a Monterusciello o in via Quinto Fabio Massimo al Rione Toiano. Le convocazioni sono già partite e non ci sono scadenze.

Si informa, altresì, che la mancata adesione ai PUC comporta la decadenza dal Reddito di Cittadinanza.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.