AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Pozzuoli presa d’assalto nel weekend, Figliolia pronto alle chiusure

L’ultimo fine settimana, complice il buon tempo, ha spinto tanta gente ad affollare le strade di Pozzuoli. Assembramenti si sono formati soprattutto in prossimità della Darsena, dove era possibile notare la presenza di diverse persone senza mascherina. Sulla situazione è intervenuto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, pronto a chiudere piazze e luoghi di incontro pubblici, per evitare una ripresa dei contagi.

Vi posto un’immagine della città. Ma vale per tutti gli altri luoghi presi letteralmente d’assalto – scrive Figliolia sulla sua pagina Facebook. Siamo in zona arancione ed è consentito muoversi nel proprio Comune, è vero. Ma non è consentito fare assembramenti, affollarsi. Le forze dell’ordine pattugliano la città, che è larga 44 chilometri quadrati, non dimentichiamolo. Trovo assurdo che debbano mettersi a sentinella di ciascuno per evitare che si creino inutili affollamenti. Se in un luogo ci sono molte persone, cerchiamone un altro per passeggiare. Evitiamo raggruppamenti che sono pericolosi in questo particolare momento e non fanno altro che far circolare più velocemente il virus. Sono piccoli accorgimenti che dobbiamo avere nel rispetto di chi combatte contro il Covid ma anche delle tante attività chiuse nell’osservanza delle norme anti-contagio. Il numero di positivi sta aumentando costantemente e i posti letti in ospedale sono quasi al completo. Nei prossimi giorni, se la situazione continua ad essere come oggi e dimostreremo incapacità nel controllarci, valuterò la chiusura di piazze e strade e luoghi di incontro pubblici. La tutela della salute viene prima di tutto“.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.