Sport

Pareggio ad occhiali tra Afragolese e Puteolana: i granata mantengono la vetta della classifica

Finisce in parità il big match di giornata tra Afragolese e Puteolana. Al “Papa” di Cardito, le prime due delle classe danno vita ad una partita intesa con occasioni da ambo le parti.

Mister Ciaramella, complici anche le defezioni di Conte e De Marco, ripropone per nove undicesimi gli stessi uomini scesi in campo mercoledì nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. Di Mauro prende il posto tra i pali di Ferrara mentre Marseglia sostituisce De Marco.

La prima occasione dell’incontro è di marca granata. La Pietra si invola sull’out di destra ma a tu per tu con Pragliola si divora il vantaggio. Poi sono l’ex Murolo e l’argentino Sogno, a sfiorare la rete per l’Afragolese. Sul finire del primo tempo la Puteolana spinge sull’acceleratore. Prima Roberto Palumbo su assist di Volpini colpisce il palo e subito dopo, suo fratello Vittorio, sfiora la rete con una conclusione dall’interno dell’area di rigore. Nella ripresa l’Afragolese cerca di portare a casa l’intera posta in palio prima con Viscido e poi con una conclusione dalla distanza di Marzullo che colpisce la traversa.

La situazione per quanto riguarda le posizioni in classifica rimane invariata. La Puteolana mantiene un punto di vantaggio sull’Afragolese e cinque sulla Frattese.

A seguire la sintesi della partita, realizzata da Planet Web Tv.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.