AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Organizzano una festa nel rione dei “Marocchini”. Figliolia: “Folli e irresponsabili. Scatteranno le denunce!”

Una festa organizzata di punto in bianco nel rione dei “Marocchini” nella zona di via Napoli. Così un gruppo di persone ha pensato bene di riunirsi per ballare e cantare, aggirando i controlli e incuranti dell’emergenza Coronavirus che in tutta Italia, Pozzuoli compresa, sta mietendo contagi e vittime. A denunciare il tutto è il sindaco Vincenzo Figliolia.

È scandaloso quello che è successo oggi pomeriggio a via Napoli, nella zona conosciuta come dei “Marocchini” – scrive Figliolia dalla sua pagina facebook. Dei balordi, irresponsabili e senza alcun senso civico hanno pensato di radunarsi e fare festa tra i palazzi di un rione, nella parte retrostante il lungomare. Pensavano di essere lontano dagli occhi e quindi di poter fare tutto. Anche di raggirare i controlli. Sono dei folli! Hanno messo a rischio la salute loro e di tutti gli altri. Io non ho più parole! Le regole dobbiamo rispettarle tutti! Non possiamo rischiare di vanificare i sacrifici di tutti. Polizia e carabinieri stanno individuando tutti i partecipanti. Scatteranno denunce e sanzioni. Basta!

A seguire il video pubblicato dalla pagina facebook Pozzuoli Informa.

Cavernicoli a Pozzuoli

Tutto questo oggi succedeva a Via Napoli!!!Per colpa di pochi (cavernicoli) chissà quando si riuscirà ad uscire di casa

Pubblicato da POZZUOLI INFORMA su Domenica 29 marzo 2020

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.