AttualitàComuni FlegreiPozzuoli

POZZUOLI| Il Ministro Crosetto all’Accademia Aeronautica: “Bisogna allontanare la guerra”

Questa mattina, 21 marzo, si è tenuto il giuramento dei nuovi allievi del Corso “Eolo VI” dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli a cui ha presenziato il Ministro della Difesa Guido Crosetto

Il ministro ha parlato dell’attuale situazione drammatica sia in Ucraina che in Israele-Hamas e in generale dell’Europa in allarme sulla possibilità della guerra. Crosetto ha affermato che “l’Europa può giocare un ruolo fondamentale aiutando l’Ucraina a non essere conquistata, a non essere annientata, per ricostituire le condizioni per attivare il tavolo di pace e convincere finalmente la Russia a ripristinare il diritto internazionale violato”.

In merito all’Europa ha detto Crosetto: “Non penso sia il momento di drammatizzare, è un momento difficile, lo è da due anni, perché una nazione sovrana è stata invasa in Europa dalla Russia, perché il clima da allora è peggiorato anche in altre parti del mondo, a Gaza come nel Mar Rosso. Io penso che gli Stati debbano fare di tutto per allontanare la guerra, che è l’epilogo della politica, la fine della diplomazia, fine del lavoro che le istituzioni devono fare, che è di mantenere la sicurezza e la pace”.

Il Ministro della Difesa a margine del giuramento degli allievi dell’Aeronautica di Pozzuoli ha parlato anche della guerra tra Israele e Hamas. “L’Italia si è espressa da tempo. Abbiamo da tempo detto che la legittima e comprensibile reazione all’attacco terroristico di Hamas non deve dare la scusa per non vedere quello che succede ai civili inermi”.

“Da tutti i Paesi è arrivata richiesta a Netanyahu perché si sospenda questo attacco che può essere gravissimo per quanto riguarda i civili. Ciò non esclude il giudizio durissimo su Hamas che continuo a considerare un’organizzazione terroristica che va sradicata, ma ci sono momenti in cui bisogna far prevalere la ragione, questo è uno di quei momenti”.

Alla cerimonia erano presenti anche il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, e il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Generale di Squadra Aerea, Luca Goretti. Numerose inoltre le autorità militari, civili e religiose locali. 

Infine il Ministro della Difesa ha rivolto il suo personale omaggio all’Accademia Aeronautica di Pozzuoli, descritta come un’“eccellenza sul territorio campano, un’accademia amata dal territorio e che ha ricambiato il territorio e il Paese dando migliaia di ufficiali che lo hanno servito con onore in questi anni”.

Il corso è composto da un totale di 92 frequentatori, di cui 86 Italiani e sei di nazionalità straniera (Djibouti, Burkina Faso, Etiopia, Libia, Niger e Tunisia), per un totale di 67 uomini e 25 donne.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.