Sport

La Virtus Bava Pozzuoli vola: espugnata Reggio Calabria

La Virtus Bava Pozzuoli sbanca il PalaCalafiore di Reggio Calabria e batte la Viola per 78-79. Per i gialloblù di coach Valerio Spinelli e del vice Alessandro Tagliaferri è la terza vittoria consecutiva che gli consente di stare in vetta alla classifica assieme alla Lions Basket Bisceglie a 6 punti.

Una gara dove è stato di nuovo determinante il gruppo dove ha brillato un super Gianmarco Rossi (27 punti, 5/8 da 2, 5/9 da 3, 2/3 ai liberi, 2 rimbalzi, 2 palle recuperate, 2 assist e 26 di valutazione). Pozzuoli ha tirato con il 69% dal pitturato, il 39% dal perimetro e il 67% dalla lunetta.

LA GARA E’ l’ex Balic a portare la Viola Reggio Calabria avanti di quattro punti con i padroni di casa che arrivano fino al 12-4 al 3′. Poi, Pozzuoli piazza un break di 13-3 chiuso da una tripla di Rossi (15-17 al 7′). Il match è equilibrato e chiude al 10′ sul 23-23. Nel secondo parziale i gialloblù sono determinati e con un canestro di Potì si portano sul +7 (30-37 al 17′). Reggio Calabria ha una reazione ma una tripla di Gallo e un canestro da sotto di Gaye consentono alla Virtus di chiudere avanti di nove lunghezze a metà partita (35-44). Nel terzo parziale la squadra di Spinelli da segno di maturità in campo e con un tiro libero di Gallo raggiunge il massimo vantaggio (37-51 al 24′). Pozzuoli a questo punto subisce la reazione della Viola Reggio Calabria che con un break di 18-3 chiuso da una tripla di Fall si porta avanti nel punteggio (55-54 al 28′). Il match torna in equilibrio con Gianmarco Rossi che infila due bombe consecutive inchiodando il punteggio sul 62-62 al 30′. Nell’ultimo quarto le due squadre non si risparmiano, poi, è il solito Rossi che infila la tripla del 70-72 al 36′. Si segna poco, Thiam fa uno su due dalla lunetta (70-73 al 38′). I padroni di casa si riavvicinano ma prima il solito Rossi e, poi, Gallo con una penetrazione in area spengono ogni velleità dei calabresi. Quando Thiam fa 2/2 dalla lunetta Pozzuoli porta a casa la vittoria. Finisce 78-79.

PALL.VIOLA REGGIO CALABRIA-VIRTUS BAVA POZZUOLI 78-79

PALL. VIOLA REGGIO CALABRIA: Balic 20, Ingrosso 17, Duranti 12, Fall 9, Klacar 7, Gaetano 7, Barrile 6, Lazzari, Freno ne, Besozzi ne, Valente ne. All. Bolignano
VIRTUS BAVA POZZUOLI: Rossi 27, Thiam 15, Gallo 13, Gaye 11, Potì 9, Manojlovic 2, Longobardi 2, Caresta, Esposito, Sequani ne, Cagnacci ne. All. Tagliaferri
ARBITRI: Coraggio di Sora e Spinelli di Roma
NOTE Parziali: 23-23, 35-44, 62-62. Tiri da 2: Reggio Calabria 13/27 – 22/32. Tiri da 3: Reggio Calabria 15-31 – Pozzuoli 9/23. Tiri liberi: Reggio Calabria 7/13 – Pozzuoli 8/12. Rimbalzi: Reggio Calabria 36 (Fall 17) – Pozzuoli 23 (Potì 5). Usciti per 5 falli: nessuno.

Tag

Articoli Correlati

Ultime Notizie
Close
Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.