Sport

La Puteolana espugna il “Progreditur” e resta in scia dell’Afragolese

Cuore e grinta. Con queste qualità, la Puteolana torna dall’insidiosa trasferta di Marcianise con il bottino pieno, restando così a due punti dall’Afragolese prima in classifica.

Novità di formazione per mister Iodice che fa riposare il capitano Mario Follera, sostituito da Cassandro in coppia con Posillipo. A centrocampo Sardo e De Rosa, agiscono da intermedi mentre Conte, Volpini e Inghilterra supportano Roberto Palumbo che torna titolare dal primo minuto. Ed è proprio il bomber granata a sbloccare l’incontro a metà del primo tempo. Passa poco e la Puteolana raddoppia. Sardo calcia una punizione che viene deviata da un difensore di casa nella propria porta.

A inizio ripresa, i granata restano in inferiorità numerica, a causa dell’espulsione di Inghilterra. Il Marcianise con un uomo in più sale d’intensità e a quindici minuti dal termine accorcia le distanze con Delli Paoli. Da qui in poi, la Puteolana gestisce il vantaggio portando a casa un’importante vittoria.

A seguire la sintesi della partita a cura di Planet Web Tv.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.