AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Kit di mascherine consegnate a locali, bar e ristoranti di Monte di Procida

Il contrasto al covid-19 continua e si intensifica nelle ultime ore: lo scorso 16 agosto il Ministro della Salute ha emanato una nuova ordinanza che vieta fino al 7 settembre le attività di ballo e impone l’obbligo della mascherina dalle ore 18 alle ore 6 nei luoghi di ritrovo, nelle strade a maggiore frequentazione e nelle piazze.

L’obbligo riguarda anche le aree all’aperto di pertinenza di locali, di bar e di ristoranti. In sinergia con Anci e Regione Campania ed in collaborazione con il volontariato di Protezione Civile Falco, il Comune di Monte di Procida ha avviato un ulteriore distribuzione gratuita di mascherine alle attività commerciali della zona, con priorità rivolta ai pubblici esercizi.

“I volontari della Protezione Civile Falco, che ringrazio per la disponibilità, consegneranno un set di 50 mascherine ad ogni pubblico esercizio – sul punto interviene l’assessore Dina Stella – Queste mascherine saranno destinate ai clienti che si recheranno nel locale sprovvisti del dispositivo di sicurezza in questione, tutto questo per continuare un discorso di prevenzione a 360°”.

Il sindaco Peppe Pugliese sul punto dichiara: “Per vincere la partita contro il conronavirus bisogna essere consapevoli dell’importanza del ruolo giocato da ognuno nella salvaguardia della salute propria e degli altri. All’indomani di un Ferragosto senza i nostri tradizionali festeggiamenti civili e religiosi, confidiamo nella consueta collaborazione degli esercenti per continuare a garantire sul nostro territorio un’estate sicura”.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.