BacoliComuni FlegreiCronacaIn Evidenza

BACOLI| Rubata l’auto del prete della chiesa di San Gioacchino

Un’escalation di furti di auto che non guarda in faccia a nessuno. Ultima vittima è il parroco della chiesa di San Gioacchino a Bacoli, a cui è stata rubata l’auto nella notte tra giovedì e venerdì. Auto che sostava nel parcheggio della parrocchia in via Roma, nel cuore del centro storico di Bacoli.

A denunciare il tutto è l’associazione Il Pappice. “Nella notte tra ieri e l’altro ieri, verso le 3 e 30, un altro furto d’auto, quella del parroco di s. Gioacchino. L’auto era collocata nel parcheggio della chiesa, quindi nel cuore di Bacoli, in zona altamente abitata e del resto videosorvegliata. Decisamente non c’è più religione: rubano di tutto, in casa e fuori, festivi e feriali, la notte e la mattina, nelle Frazioni e nello stesso Centro storico – scrive l’associazione.

Ladri sempre più spavaldi, sicuri di loro, padroni del nostro territorio, la prossima volta punteranno al top? Eppure il Sindaco – così accorto alla sua immagine – non è riuscito con tutti i suoi annunci a fermare questo fenomeno. Non doveva essere installato un formidabile sistema di videosorveglianza? Non dovevano esserci ronde notturne dei vigili? Non dovevano arrivare rinforzi di poliziotti e carabinieri da Prefettura e Questura? Queste le parole del Sindaco a dicembre ma si sa che con le “palle” – quelle di Natale – non si argina la delinquenza che sempre più terrorizza i cittadini“, conclude la nota dell’associazione.

Tag

Articoli Recenti

Back to top button
Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.