AttualitàBacoliComuni FlegreiIn EvidenzaMonte di ProcidaPozzuoliQuarto

Bradisismo, un fumetto aiuterà gli studenti a capire i rischi e le azioni di prevenzione

È in arrivo sui banchi delle ragazze e dei ragazzi delle scuole secondarie della zona rossa per il rischio vulcanico ai Campi Flegrei il secondo numero del fumetto “L’attimo decisivo”. Intitolato “La virgola”, è dedicato alla crisi bradisismica in atto e al rischio vulcanico nell’area.

L’attimo decisivo è un fumetto (clicca qui per leggerlo) che racconta le avventure di quattro ragazzi adolescenti accumunati da uno speciale “potere” che consente loro di affrontare e contrastare l’azione di un misterioso avversario chiamato “L’equazione”. Questo gigante, oscuro e impalpabile, rappresenta l’inesorabilità dei rischi naturali o causati dall’attività dell’uomo, i cui effetti non possono essere eliminati ma, grazie alla conoscenza e all’azione, possono essere contrastati e ridotti.

In questa nuova storia, i quattro protagonisti Samira, Carlo, Katja e Paolo sono coinvolti in un’avvincente avventura ai Campi Flegrei, che consente loro di scoprire la natura vulcanica dell’area, il fenomeno del bradisismo, le eruzioni del passato, il rischio presente, il piano di protezione civile e le misure di prevenzione da adottare.

Il progetto, nato nel 2023, si inserisce nella campagna di comunicazione pubblica “Io non rischio – buone pratiche di protezione civile” e mira ad accrescere la consapevolezza dei rischi tra i più giovani e a favorire le azioni di prevenzione. Si rivolge in particolare agli studenti delle scuole secondarie, attraverso una forma narrativa a loro vicina.

Il progetto è promosso dal Ministro per la Protezione Civile e le Politiche del mare, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e Merito. E’ realizzato dal Dipartimento della protezione civile,  con il contributo di altre Amministrazione ed Enti di ricerca scientifica, e si avvale della collaborazione di professionisti del mondo della comunicazione e della narrazione.

*Pozzuoli News 24 è anche su Whatsapp. E’ sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati. 

ADV ADV

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.