AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Figliolia incontra gli operatori del mercatino giornaliero: sono due le soluzioni proposte

Questa mattina ho incontrato gli operatori del mercatino giornaliero non alimentare di Pozzuoli accompagnati dal loro rappresentante sindacale. Mi hanno manifestato la volontà di lasciare l’area di via Petito a Monterusciello perché ritengono che l’esperimento sia fallito. L’amministrazione è disponibile a venire incontro alle loro esigenze e pertanto ho prospettato le due soluzioni percorribili: trasformare il mercatino da sede fissa in sede variabile, ovvero da tenersi ogni giorno in un luogo diverso della città, oppure attrezzare un mercatino nel centro antico storico, ma organizzato solo con i gazebo, senza l’ausilio dei loro mezzi, così come esiste in molte città. Entrambe le soluzioni vanno comunque discusse e vagliate in Consiglio comunale, dove ritengo debba esserci un confronto tra le varie forze politiche, visto che la questione riguarda l’intera città“. Lo ha reso noto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, dopo aver incontrato questa mattina in Municipio una delegazione dei commercianti del mercatino giornaliero trasferito quattro mesi fa da via Roma, in zona porto, a via Petito a Monterusciello.

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.