AttualitàComuni FlegreiPozzuoliPrimo Piano

Dopo la riqualificazione, riapre la pista ciclabile di Monterusciello – LE FOTO

Oggi è un’altra giornata importante per Monterusciello, attesa da tempo dagli abitanti di questa parte della città. Quest’intervento si aggiunge alla recente riqualificazione di piazza Antonio de Curtis e alle tante altre opere che abbiamo realizzato in questi anni a Monterusciello e che ancora abbiamo in cantiere. E’ un altro luogo di aggregazione e svago, molto frequentato, che restituiamo alla città. Ci abbiamo messo soldi, impegno e determinazione e ci auguriamo, come per ogni bene comune, che ci siano cura ed attenzione da parte degli stessi frequentatori. Noi faremo la nostra parte e metteremo una sorveglianza diurna, ma se vogliamo che quest’area sia tenuta in questo stato è necessaria la partecipazione dei cittadini“. Lo ha detto il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, intervenendo questa mattina alla riapertura al pubblico, dopo i lavori di riqualificazione, della pista ciclabile di Monterusciello, collocata tra via Italo Svevo e via Giuseppe Marotta e lunga circa 900 metri. 

L’intervento ha riguardato la ripavimentazione con materiale in resina dell’intero percorso, il rifacimento dell’impianto di illuminazione e di quello di raccolta acque, la ricostruzione dei muretti danneggiati e la sistemazione delle recinzioni con l’apertura di un nuovo ingresso lungo via Italo Svevo, la collocazione di panchine, cestini per i rifiuti e nuovi giochi per i bambini, la realizzazione di una rampa di accesso per i disabili e la risistemazione del verde.”E’ stato fatto un ottimo lavoro e siamo soddisfatti e orgogliosi di aver restituito l’area alla città – ha aggiunto l’assessore ai Lavori Pubblici Vincenzo Aulitto -. Da oggi i cittadini potranno tornare a frequentare questo luogo che favorisce l’aggregazione sociale e la cultura dello sport”.La pista resterà aperta tutti i giorni dalle ore 7 alle ore 20 (fino al 31 marzo, dal 1° aprile al 30 settembre chiuderà invece alle 22) e non è ammesso l’ingresso ai cani, per i quali è sempre attiva la vicina area di sgambatura di via Umberto Saba“.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
error

Clicca sull'icona per seguirci su Facebook!

Close

Adblock Rilevato

Il sito si sostiene attraverso le pubblicità. Per favore, considera di disattivare l'Adblock per consentirci di continuare a fornire contenuti gratuitamente.